Notiziario

Retargeting

Un giocatore forte nel Media-Mix

Campagne di Online marketing raggiungono potenziali acquirenti che non hanno ancora preso una decisione – persone che hanno già interagito con il brand, ma non hanno ancora deciso di acquistare. Il Retargeting è un metodo approvato per chi ha bisogno di una spinta ulteriore per passare dalla fase di considerazione a quella d´ acquisto. Il Retargeting offre un quadro tecnico efficace per comunicare il messaggio appropriato per le persone nel vostro gruppo di target. Grazie alla tecnologia precisa di Targeting, è anche possibile espandere campagne in modo da includere consumatori che non hanno ancora familiarità con la campagna.

La persona giusta a cui rivolgersi


Mareen Richter

Mareen Richter
Director Account Management

T +49 30 5770413 – 23
E mri@reachgroup.com


il Retargeting non solo ci permette di convincere i clienti indecisi. Gli utenti che interagiscono con una campagna e hanno già mostrato interesse per un prodotto ci aiutano anche a identificare ulteriori potenziali clienti tramite il confronto del profilo statistico. A titolo dell´approccio Data-Driven, si raggiungono solo i gruppi di riferimento che hanno già una certa affinità con il marchio

Mareen Richter

Usercentered Performance Marketing come approccio integrato

 

Come regola generale i gruppi di target entrano in contatto solo con metodi di Retargeting di pubblicità relativamente tardi nel Customer Journey. The Reach Group sviluppa così i singoli modelli di attribuzione e di narrazione per stabilire la frequenza appropriata di contatto all´interno di una campagna o per impedire cannibalizzazione da altri canali. Sulla base del metodo “User Centered Marketing Lifecycle” (UCML), i gruppi di target si avvicinano così all´utente in maniera orientata in modo da ottimizzare continuamente e con precisione la campagna. Per ottenere la massima efficienza dalla campagna di Retargeting, The Reach Group unisce tecnologia con idee provenienti da altri canali mediali utilizzando anche i Tool Display, Social, Search, Email e dispositivi mobili come potenti strumenti per ampliare la portata di ricezione.

 

Statistiche gemelle per raddoppiare l´effetto.

 

The Reach Group ha perfezionato misure di Retargeting a soluzioni individuali per l´azienda chiamate “New Audience Targeting.” Questo strumento premette di identificare le statistiche gemelle – sulla base di interessi, dati socio-demografici, comportamenti web e previsioni in tempo reale – per espandere gruppi di target e mapparli con un massimo di 100 segmenti. Il risultato non è solo un aumento quantitativo del numero limitato di consumatori in precedenza raggiunto, ma individua anche i dati importanti per identificare un maggiore interesse medio rispetto al prodotto che viene pubblicizzato e che mostrano tassi di conversione più elevati.


Ritorna alla visualizzazione precedente